Annuncio Google

Gemmoterapia

La bellezza di fiori e piante. Le proprietà e gli usi di Erbe e Cristalli, meravigliosi doni di Madre Terra
Avatar utente
Angel
Messaggi: 2661
Iscritto il: 31/05/2009, 0:00
sesso: Donna

Gemmoterapia

Messaggioda Angel » 23/02/2015, 21:21

Gemmoterapia

La gemmoterapia è una medicina alternativa fondata negli anni '50, che utilizza come rimedi i germogli vegetali.

Oggi la gemmoterapia può contare su un centinaio di rimedi ben sperimentati che per le loro caratteristiche particolari e grazie al loro contenuto di enzimi, fattori di crescita, vitamine, proteine, amminoacidi, acidi nucleici, auxine, ormoni vegetali, ecc… esercitando un’azione molteplice sull’organismo: drenano dall’organismo le scorie metaboliche e altre tossine accumulate, armonizzano i processi biochimici dell’organismo e stimolano i processi riparativi.

Per via della sua azione di modifica profonda, la gemmoterapia è particolarmente consigliata nei disturbi che tendono ad essere cronici, rimuovendo le cause che li determinano.

Esistono numerosi gemmoderivati, eccone alcuni:

Abete Bianco (Abies pectinata) in giovani getti Azione remineralizzante, ricostituente, regolarizzante il metabolismo minerale. Indicato in caso di difficoltà di calcificazione ossea, ritardi della crescita, rachitismo, carie dentali, anemia. E’ un grande regolatore del metabolismo fosforo-calcico in bambini, adulti e anziani.

Ippocastano (Aesculus hippocastanum) in gemme Rimedio della congestione venosa sia per l’azione vaso protettrice e decongestionante venosa sia per il miglioramento del flusso ematico. Indicato in caso di vene varicose, varici, emorroidi, fragilità capillare.

Betulla bianca (Betulla verrucosa) in linfa Azione diuretica, depurativa e disintossicante. Indicato in caso di reumatismi, acidi urici alti, calcoli renali, cellulite, calvizie precoce.

Limone (Citrus limonum) in gemme Azione digestiva e regolatrice del metabolismo e dell’equilibrio acido-basico. Indicato in caso di acidità di stomaco, calcoli biliari e renali, intossicazione da farmaci e alimenti.

Frassino minore (Fraxinus ornus) in semi Proprietà afrodisiache, stimolante il sistema ormonale maschile. Indicato nelle turbe dell’apparato riproduttivo maschile come impotenza, sterilità, ecc..

Carpino nero (Ostrya carpinifolia) in gemme Azione antinfiammatoria sulle prime vie respiratorie. Indicato in caso di sinusite cronica e nelle difficoltà respiratorie dovute all’occlusione del naso.

Pino Mugo (Pinus montana) in gemme Si tratta di un antinfiammatorio della cartilagine articolare e di un rigeneratore del tessuto osseo. Indicato in caso di artrosi giovanile, reumatismo, fratture, cervicale.

Quercia (Quercus peduncolata) in gemme Azione tonica generale e in particolare sulla pressione arteriosa e sulla secrezione ormonale della corteccia surrenalica e quella gonadica, attività regolarizzante sull’apparato intestinale, aumenta la pressione arteriosa. Indicato in caso di esaurimento fisico e intellettuale, astenia primaverile, stipsi, eczema.

Ribes nero (Ribes Nigrum) in gemme Antinfiammatorio per eccellenza inoltre possiede proprietà immunostimolanti e toniche. Indicato in tutti i casi in cui la medicina ufficiale prescriverebbe il cortisone, come infiammazioni di ogni tipo, allergie, dermatiti, orticaria, rinite, sinusite, enfisema, bronchite, asma, shock anafilattico, eritema, artrosi, sindromi febbrili, ipotensione, in persone freddolose per aumentare la resistenza al freddo. In caso di insonnia non assumerlo alla sera.

Rosa canina in giovani getti Azione antinfiammatoria, antiallergica, vitaminizzante, immunostimolante. Indicato in caso di infiammazioni recidivanti localizzate, demineralizzazione, ritardi di crescita, allergie, anemia, osteoporosi, emicranie. Eccellente rimedio, anche preventivo, per bambini con problemi d’infiammazioni ripetute: otiti, tonsilliti, riniti, tracheiti, bronchiti, influenza. Migliora l’assimilazione e il metabolismo delle vitamine.

Rosmarino (Rosmarinus officinalis) in giovani getti Azione epato rigeneratrice e tonico-stimolante generale. Tropismo per fegato, colecisti, calcoli biliari, colesterolo e trigliceridi alti, senescenza precoce, amenorrea, dismenorrea, andropausa, insufficiente circolazione periferica.

Lillà (Syringa vulgaris) in gemme Azione sul cuore e sulle arterie coronarie. Indicato in caso di angina pectoris, insufficienza coronaria, come preventivo dell’infarto.

Giuggiolo (Ziziphus jujuba) in gemme Azione rilassante, sedativa. Indicato in caso di distonie neurovegetative, nevrosi d’angoscia, spasmi muscolari, insonnia, sonno disturbato.


http://www.lifegate.it/persone/stile-di ... me_terapia
Siamo fatti per rendere manifesta la gloria dell'Universo... che è in noi
Angel

Annuncio Google
Avatar utente
shanti
Amministratore
Messaggi: 12620
Iscritto il: 06/09/2008, 12:00
Località: Mi Corazon
sesso: Donna
Contatta:

Re: Gemmoterapia

Messaggioda shanti » 24/02/2015, 14:44

Questa è una cosa molto interessante Angel. La grande energia delle gemme può davvero aiutarci a stare meglio. Sotto che forma si trovano i prodotti?
Ti chiederò un consulto così mi consigli bene. Leggendo mi pare che la rosa canina potrebbe fare al caso mio. Grazie sorella :emtc10:
Sii umile perché sei fatto di Terra, sii nobile perché sei fatto di Stelle.
Con la Luce di Michele nel cuore. shanti

Avatar utente
mariposa azul
Messaggi: 3558
Iscritto il: 03/10/2008, 0:00
sesso: Donna

Re: Gemmoterapia

Messaggioda mariposa azul » 24/02/2015, 17:49

Interessante grazie Angel, dove vendono questi prodotti? In qualsiasi erboristeria li potresti trovare?
Quella che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla.”
RICHARD BACH

Avatar utente
Angel
Messaggi: 2661
Iscritto il: 31/05/2009, 0:00
sesso: Donna

Re: Gemmoterapiatimi

Messaggioda Angel » 24/02/2015, 20:26

Eccomi qua.....i gemmoderivati o macerati glicerici, sono reperibili nelle erboristerie ma anche nelle farmacie, qui vi ho postato un accenno. Li ho studiati al corso di naturopatia e sono tra quei rimedi che hanno catturato la mia attenzione insieme ai fiori di bach. Li ho usato diverse volte e quello che si trova è il preparato già pronto all'uso, ovviamente se ne prendono un tot numero di gocce diluite in acqua tre volte al giorno, se si usa un solo rimedio; le cose cambiano se invece se ne usano diversi, nel caso mi potete chiedere consiglio via messaggio privato.
Sono ottimi come drenanti e agiscono o sull'intero metabolismo del corpo oppure sullo specifico organo o sistema.....ad esempio, se voglio una buona azione drenante sull'organismo per andare a smobilitare accumuli di sostanze tossiche a livello cellulare (anche dopo cure farmacologiche) posso usare i rimedi della famiglia della betulla, ci sono diverse tipologie per vari problemi.
Qui c'è veramente un mondo...... :emtc46:
Siamo fatti per rendere manifesta la gloria dell'Universo... che è in noi
Angel

Avatar utente
shanti
Amministratore
Messaggi: 12620
Iscritto il: 06/09/2008, 12:00
Località: Mi Corazon
sesso: Donna
Contatta:

Re: Gemmoterapia

Messaggioda shanti » 24/02/2015, 20:35

Grazie! Sei preziosa. Sai che i tuoi interventi così professionali e accurati sono sempre molto importanti. Quando avrai il sito lo segnaleremo. Un bacio

Ti faccio ridere... causa deformazione da cristalloterapeuta incallita pensavo che la gemmoterapia riguardasse non le gemme vegetali ma quelle... minerali :emtc8: :emtc8: :emtc8:
Sii umile perché sei fatto di Terra, sii nobile perché sei fatto di Stelle.
Con la Luce di Michele nel cuore. shanti

Avatar utente
Angel
Messaggi: 2661
Iscritto il: 31/05/2009, 0:00
sesso: Donna

Re: Gemmoterapia

Messaggioda Angel » 24/02/2015, 20:42

:emtc8: :emtc8: :emtc8:
Siamo fatti per rendere manifesta la gloria dell'Universo... che è in noi
Angel

Avatar utente
mariposa azul
Messaggi: 3558
Iscritto il: 03/10/2008, 0:00
sesso: Donna

Re: Gemmoterapia

Messaggioda mariposa azul » 25/02/2015, 17:28

Anche io avevo pensato la stessa cosa!!! :emtc8: Mi interessa qualcosa che riguarda il metabolismo, se vuoi rispondi qui oppure preferisci passare per mess privato?
Quella che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla.”
RICHARD BACH

Avatar utente
Angel
Messaggi: 2661
Iscritto il: 31/05/2009, 0:00
sesso: Donna

Re: Gemmoterapia

Messaggioda Angel » 25/02/2015, 20:05

Come preferisci tu cara, spiegami meglio cosa ti interessa...... :emtc110:
:emtc9:
Intanto aggiungo questo che può interessare......

MODELLO DEL DRENAGGIO: il termine e il metodo del drenaggio si devono al medico Antoine Nebel. Egli studiò diversi rimedi omeoterapici che dovevano preservare i pazienti dalle tossine o dai residui metabolici e facilitando l’azione del farmaco omeopatico. Il drenaggio si propone di stimolare il fenomeno della disintossicazione, il rimedio drenante permette di convogliare in senso centrifugo le scorie metaboliche (tossine, scorie del catabolismo ecc..) dell’organismo e di favorire la loro espulsione all’esterno agendo sugli organi emuntori (fegato, reni, intestino, polmoni, pelle, linfa e sangue). In questo modo l’organismo ha aperte le vie d’uscita che permettono alle tossine di essere eliminate dall’interno verso l’esterno dell’organismo.

I drenanti sono di diversi tipo Omeopatici, Fitoterapici, Gemmoterapici. I drenanti fitoterapici (tinture, estratti, polveri, tisane ecc.) agiscono a livello mirato sulle sostanze (tossine) e sugli organi. La gemmoterapia agisce, oltre che sugli organi e sostanze sulle turbe e le perturbazioni enzimatiche del Sistema Reticolo Istiocitario. Nella tecnica del drenaggio i Gemmoderivati vengono prescritti alle dosi di 1/2 o 2/3 delle dosi usuali.

Drenaggio metabolico: Betula verrucosa linfa, Fraxinus excelsior, Rosmarinus officinalis, Acer campestris, Prunus spinosa, Juniperus communis, Morus nigra.

Io personalmente mi sono trovata bene con la Betula verrucosa linfa (linfa di betulla bianca), metto 70 gocce in una bottiglia da litro e la bevo a sorsi durante la giornata, è ottima anche per il ristagno di liquidi tipo ritenzione idrica e anche per la famigerata cellulite da edemi ovviamente.....il periodo della cura non deve essere però inferiore ai due mesi. I risultati si consolidano al terzo mese di cura.....e la primavera che sta arrivando è il periodo giusto per questo rimedio.ù
Siamo fatti per rendere manifesta la gloria dell'Universo... che è in noi
Angel


Torna a “Fiori, Piante, Erbe e Cristalli”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron